elettrosmog e inquinamento elettromagnetico - misure e schermature campi elettromagnetici - milano
campi elettromagnetici - misurazioni - schermature

Misure

Lo studio Franco Boffelli, si occupa di valutare e misurare radiazioni non ionizzanti.
Vengono eseguite perizie con strumentazione altamente professionale, regolarmente certificata e calibrata. Ci rivolgiamo a privati cittadini, aziende e pubbliche istituzioni che abbiano la necessità di verificare i livelli di inquinamento elettromagnetico sia di tipo indoor che outdoor. Siamo in grado di valutare lo stato di rischio dall’esposizione ai campi elettromagnetici sul posto di lavoro ed in abitazioni private.

  • Eseguiamo campagne di misura su impianti in alta e bassa frequenza con monitoraggio sulle 24 ore dell'andamento dei valori di campo.
  • Eseguiamo misurazioni di campo magnetico stazionario sia sul lungo periodo che a elevata frequenza di campionamento.

EseguiamoLe perizie eseguite sono rispondenti alle disposizioni di legge che regolano la materia. Di seguito sono descritte alcune tipologie di modalità di intervento:

Verifica dei valori di inquinamento elettromagnetico

Lo studio Franco Boffelli esegue analisi delle sorgenti presenti all'interno ed all’esterno delle abitazioni e realizzazione di piani di intervento per schermare e/o ridurre le fonti inquinanti.
Contattaci ora per un preventivo gratuito, siamo specializzati in:

  • Realizzazione di campagne di misura per determinare le emissioni generate da impianti di telefonia cellulare piuttosto che linee elettriche e cabine di trasformazione.
  • Monitoraggi sia sul breve periodo che sulle 24 ore.

Per maggiori informazioni consultate la sezione dei servizi offerti per Privati.

Misurazione di impianti e di strutture produttive

Queste analisi sono finalizzate alla risoluzione di problemi di interferenza ed emissione fuori controllo.

  • Analisi nel dominio delle frequenze e del tempo.
  • Valutazione dell'esposizione a campi elettromagnetici dei lavoratori secondo quanto prescritto dalla vigente normativa di settore

Le campagne di misura saranno realizzate al fine di predisporre la valutazione del rischio secondo quanto disciplinato dal Testo unico sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro (Decreto Legislativo n° 81 del 9 Aprile 2008).

Per maggiori informazioni e dettagli si veda la sezione dei servizi offerti per le Aziende.


Non esitate a contattarci nel caso siano necessarie ulteriori delucidazioni sulle nostre attività alla pagina Contatti.


In allegato è possibile visualizzare alcuni esempi delle misurazioni effettuate e delle analisi prodotte.

Le radiazioni non ionizzanti (NIR) sono radiazioni che interagiscono con la materia senza provocare la separazione degli elettroni dal nucleo della materia. In termini di spettro elettromagnetico le NIR si suddividono in:

  • Radiazioni in bassa frequenza di cui fanno parte i campi elettrici e magnetici statici e a bassissima frequenza (0 - 100 kHz)
  • Radiazioni in alta frequenza, cioè le cosiddette radiofrequenze (30 kHz - 300 MHz) e le microonde (300 MHz - 300 GHz)